Privacy Policy
Via dei laghi

Ho chiuso l’auto dei miei ricordi
Nel tuo garage
Ti offro via dei laghi
La sua magia
Sul ciglio della sera
Qui tra sole e luna
Sei bella donna mia
Non volare via

Calzoni corti di carta e foglie
E niente soldi
C’è caldo qui in via dei laghi
Se ci sei tu
Ti amo senza fretta
E ti sfiora il buio
Che accende su di te
La mia fantasia

Io respiro già
I boschi nei tuoi occhi
Tutto ha il sapore
Che mi dai tu

Dolce luna sei
Padrona della notte
Dei miei pensieri
Dedicati a te

E ti sazierà
L’odore della terra
Con la rugiada
Sopra il seno tuo

L’alba ride già
Graziandoci nel viso
Ma via dei laghi
Vive dentro noi.

(1980 – di Antonio Strinna e Antonio Costa)

© 2020 - Bertas Official Website - Tutti i diritti riservati

Legge 124/2017 Privacy Policy